Franchising: Tutti i marchi e le offerte in franchising per aprire un'attività o un negozio. Non accontentarti! Consulta l'unico portale che presenta l'annuario permanente delle opportunità di affiliazione in Italia.

La Caveja

Franchising Piadinerie – A partire da: n.d.

logo

E tutto cominciò così nel 1997 quando La Caveja, di origine romagnola, sceglie Como per l’apertura del suo primo punto vendita. L’iniziativa registra sin da subito un apprezzabile successo accelerando l’avvio dell’attività imprenditoriale rivolta alla produzione e al commercio di piadine farcite.
Nel giro di soli tre anni vengono avviati altri tre punti vendita diretti; giorno dopo giorno cresce il numero dei clienti che trovano nella piadineria una piacevole alternativa alle tradizionali forme di ristorazione take away. Nel 2000 la compagine sociale studia e valuta la possibilità d’investimento finalizzato all’espansione. Obiettivo che nel corso del tempo ha portato all’avvio di un vero e proprio piano di franchising.

omino_home

02

La Caveja continuando nella scelta fatta, di essere sempre un passo avanti alle continue e crescenti richieste di affiliazione, ha potenziato notevolmente la propria struttura produttiva con sede in Emilia Romagna (Forlì). Accurate ricerche, rivolte alla scoperta di Fornitori sempre più affidabili, permettono di proporre al gruppo costi molto contenuti e qualità elevata sui prodotti forniti; la rete di distribuzione è ben attrezzata per consegnare in tempi brevissimi, in tutte le zone d’Italia e non solo, i prodotti richiesti, garantendo tutta la qualità necessaria e seguendo sotto ogni punto di vista, le normative vigenti nel settore dell’alimentazione.

La Caveja, si propone ai propri affiliati, con una serie di regole estremamente precise a garanzia della linea di sviluppo del marchio e dei reciproci diritti/doveri, ma è sempre disponibile al dialogo ed alla formulazione di soluzioni personalizzate e finalizzate alla crescita comune. L’affiliato è effettivamente e completamente responsabile della propria attività, avendo alle spalle, comunque, un’organizzazione solida ed affidabile, pronta ad affiancarlo e sostenerlo in ogni evenienza, dalla formazione iniziale fino alla valutazione delle campagne pubblicitarie.

La scelta del punto vendita, soprattutto in termini di localizzazione, è davvero fondamentale. Le piadinerie La Caveja, presenti nei maggiori capoluoghi e province italiane, sono solitamente collocate in vie commerciali, in zone di forte passaggio pedonale e/o veicolare, all’interno di centri commerciali, in prossimità di cinema multisala dove è garantito un discreto bacino d’utenza anche negli orari pomeridiani e serali. Nella ricerca e selezione della location è importante valutare anche la vicinanza di scuole e uffici che garantiscono afflusso e presenza durante la pausa pranzo.
Quanto ai requisiti specifici e/o più squisitamente tecnici, il locale La Caveja deve essere suddiviso in due aree: area laboratorio allestita con le attrezzature necessarie (piastra, griglia, affettatrice, banchi frigoriferi) dedicata alla preparazione dei rotoli/piadine; area consumo dedicata al pubblico dove può scegliere ed ordinare il suo menù. Tutto in un ambiente confortevole, moderno e attraente. Le dimensioni minime richieste sono 50mq per un punto vendita ordinario, 25mq per un corner.

 

Sei interessato a questo marchio e a questo settore? Segnalacelo!

Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *