Franchising: Tutti i marchi e le offerte in franchising per aprire un'attività o un negozio. Non accontentarti! Consulta l'unico portale che presenta l'annuario permanente delle opportunità di affiliazione in Italia.

Infortunistica Italiana

Franchising Infortunistica – A partire da : € 2.000

infortunistica-italiana-franchising-1

Infortunistica Italiana Franchising nasce nell’Agosto 2003 da una società denominata “Euro Professional Service S.r.l.”, costituita dall’apporto professionale di un gruppo di persone con esperienza decennale, dal settore assicurativo a quello dell’infortunistica stradale e del marketing.

Grazie alle conoscenze, all’apporto professionale di esperti di settore e ad una serie di ricerche di mercato, la Società è diventata depositaria unica del marchio “INFORTUNISTICA ITALIANA franchising”. Nell’Aprile 2007, il marchio è stato acquisito dalla Società “Infortunistica Italiana s.n.c.”, cambiamento che non ha modificato quelli che sono i principi su cui è fondata la politica aziendale: professionalità, serietà e trasparenza.

L’esperienza maturata soprattutto nell’ambito del risarcimento del danno alla persona permette a INFORTUNISTICA ITALIANA franchising, di fornire ai propri affiliati un know how vasto e completo sul quale poter fare affidamento per una duratura e redditizia attività professionale.

two 3d humans give their hand for handshake

Il nostro affiliato ideale deve essere una persona munita di forte spirito di iniziativa, con spiccate attitudini alla attività imprenditoriale, desideroso di ottenere gratificazioni personali ed economiche dalla realizzazione della propria attività professionale; deve amare il contatto con il pubblico e possedere una rete di relazioni personali sulle quali poter contare per ampliare la clientela.La particolarità del nostro lavoro non necessita di particolari aree territoriali o geografiche, ciò nonostante un punto di consulenza INFORTUNISTICA ITALIANA si situa idealmente nel centro di un agglomerato urbano con almeno 15.000 abitanti. Necessita di un locale a piano strada con vetrina non inferiore a 20 mq. con possibilità di parcheggio nelle vicinanze ed è sito preferibilmente in una via commerciale di grande passaggio.

L’azienda è disponibile verso tutte quelle persone che vogliano approfondire questioni riguardanti i punti in franchising. Solitamente i potenziali affiliati vengono invitati presso la Direzione Nazionale di Altedo (vicino a Bologna) per vedere e valutare le persone con le quali si costruirà un’attività che, in molti casi sarà il lavoro del loro futuro. Nello stesso tempo, l’azienda consiglia di inviare per tempo un eventuale elenco della documentazione, che gli affiliati ritengano necessaria per valutare l’azienda con più serenità. “Ma così come noi siamo disponibili a dare tutte le delucidazioni necessarie – conclude Sandro PieracciniDirettore commerciale e Responsabile franchising – anche da parte nostra verrà vagliato ogni aspetto del potenziale affiliato: crediamo infatti nel vecchio motto “pochi ma buoni”!

FORMULA COMMERCIALE
INFORTUNISTICA ITALIANA POINT

Il giusto equilibrio per intraprendere una nuova attività.

 Tale formula commerciale e stata creata principalmente per imprenditori i quali hanno già un’attività nel settore dei servizi (ad esempio agenzie viaggi, pratiche auto, mediazione creditizia, autoscuole, auto carrozzerie ecc.) e pertanto   possono disporre di un patrimonio di clientela già consolidata a cui offrire un ulteriore servizio.Tale formula è anche ottimale  per persone che voglio avviare l’attività di consulente in infortunistica stradale in maniera graduale, con un investimento iniziale ridotto, gestendo semplicemente la clientela poiché sarà la casa madre a  coordinare tutti gli aspetti burocratici legati al sinistro, dalla richiesta di risarcimento danni alla trattativa con il centro liquidazione danni.L’unico onere per il point sarà quello di ricevere ed informare il cliente su tutti gli sviluppi della pratica, senza dover distogliere la propria attenzione dall’aspetto commerciale oppure dall’attività prevalente. Dopo un anno di attività il point  avrà accumulato esperienza nel settore e potrà decidere di attivare la formula commerciale che più gli si addice versando semplicemente la differenza del contratto alla casa madre, deducendo così la cifra pagata inizialmente con il contratto di point.

 
O Fee d’ingresso € 2.000,00 + iva

O Nessuna Royalty fissa, il franchisor percepisce una percentuale sulla pratica chiusa

 COSA OFFRIAMO

– Trattativa della pratica da parte della casa madre.
– Esclusiva territoriale limitata.
– Corsi di formazione per gestione il point .
– Sito internet con spazio web riservatoManuale operativo / Know-How :Contiene tutte le procedure ,informazioni e  modulistica per l’allestimento iniziale di una pratica .
– Assistenza telefonica per tutta la durata delcontratto.
– Web-mail
– Programma gestionale pratiche:permette di gestire i dati delle parti, visite mediche e tutto ciò che riguarda la pratica.
– Affiancamento per permessi e licenze.

– Fornitura iniziale: software, bigliettini da visita, vetrofanie/lastra insegna, poster pubblicitari per agenzia con servizi.
– Accordi con: studi legali, studio legale specializzato in ricorso per multe, centri medici, società specializzata in software informatici, società specializzata in mediazione civile, società tipografiche, società specializzate nel servizio della fornitura di auto sostitutive.

 

Sei interessato a questo marchio e a questo settore? Segnalacelo!

Similar posts

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *